LE NOVITA' DI QUESTA EDIZIONE 2018!

LE NOVITA' DI QUESTA EDIZIONE 2018!

Quest'anno abbiamo inserito all'interno del Bee-Friends DAY, due importanti eventi che daranno un forte cambiamento al modo di percepire e vedere l'apicoltura in Italia.

  • Presentazione del nuovo marchio Biodiversity Friend che promuoverà, tramite il suo disciplinare, un modo di fare apicoltura e agricoltura più attento alla biodiversità e alla tutela dell'ecosistema. / Presentazione Carta San Michele All'Adige.

 

Puoi leggere e scaricare la Carta di San Michele all’Adige a questo link:

 

Se invece vuoi aderire anche tu all’appello degli studiosi, puoi sottoscrivere la “Carta di San Michele all’Adige” mettendo la tua firma a questo link:

 

  • Dopo grande richiesta finalmente durante il Bee-Friends DAY avrà luogo l'inizio della creazione della Associazione degli Apicoltori Biologici in Italia. Maurizio Agostino, presidente di Rete Humus ci spiegherà e aiuterà nel comprendere quale sarà la migliore strada da percorrere.
  • Tutti i nostri corsisti avranno la possibilità di presentare le loro idee e progetti imprenditoriali e di vita all'interno del Bee-Friends DAY. Perciò se sei stato un nostro corsista e hai voglia di condividere le tue esperienze con altri appassionati avrai tutta la possibilità di farlo in questa giornata dedicata!

 

 


COSA E' IL BEE-FRIENDS DAY?

COSA E' IL BEE-FRIENDS DAY?

Il BEEFRIENDS DAY è una giornata all'anno, organizzata da BIOAPI, dedicata a tutti coloro che siano interessati ad aggiornarsi e a migliorare le proprie capacità lavorative, in particolare sarà GRATUITA per tutti i corsisti che hanno già partecipato anche ad uno solo dei nostri stage formativi; tutti gli altri dovranno solo pagare un piccolo contributo spese* [vedi sotto]. In questa giornata sarà possibile porre tutte le domande che desiderate agli esperti del settore, i quali saranno chiamati ad intervenire al fine di risolvere le problematiche riscontrate durante la vostra attività. La giornata sarà divisa per tematiche e ci sarà un programma specifico al fine di dare le linee guida al dibattito e quindi favorire la conversazione.

Riteniamo sia molto importante per tutti voi partecipare a questo meeting con lo scopo di migliorare un settore colpito da numerose difficoltà, derivate il più delle volte dalla scelleratezza di anni di produzione intensiva e selezione di api senza criteri e a volte senza le dovute conoscenze o accortezze. Sarà quindi una giornata dedicata allo scambio di idee, di formazione ed aggiornamento dove si potranno creare legami ed importanti scambi di conoscenza.


PERCHE' PARTECIPARE?

PERCHE' PARTECIPARE?

Non c'è quasi nessuna scuola, associazione e docente in Italia disposto, dopo il corso di apicoltura, a seguire passo passo i propri corsisti ad affrontare le problematiche legate a questo lavoro così gratificante ma al tempo stesso a rischio demoralizzazione se non si raggiungono i risultati sperati, generati  a volte dall'inesperienza nel campo. Noi di BIOAPI siamo presenti nel mondo dell'apicoltura ma anche della consulenza dai primi anni '80, abbiamo formato centinaia di apicoltori e fondato una delle prime quattro aziende biologiche in Italia tutt'ora attiva e presente nel settore, facciamo parte di Agronomi senza Frontiere e con loro seguiamo progetti umanitari nel mondo, molte aziende hanno acquisito la certificazione biologica a seguito della nostra consulenza [tra le quali in Italia, Argentina, Kenya, Cina, Bulgaria, Romania, Albania, Tanzania], in tutti questi anni siamo stati presenti in programmi formativi televisivi sui canali RAI e TV2000, abbiamo progetti attivi con istituti di ricerca come WBA Onlus chiamati "Api per la Biodiversità" per la salvaguardia dell'ape ligustica italiana, ed infine abbiamo lavorato come dirigenti del settore per alcune aziende importanti in Italia e nel mondo del calibro di Aboca S.P.A., il Palagio [la tenuta dell'artista STING] e Susanna Tamaro.

Perché parteciparvi? Perché tutta la nostra esperienza la mettiamo gratuitamente a favore dei nostri corsisti in una giornata, senza nessun costo di partecipazione!


CHI PUO' PARTECIPARE

CHI PUO' PARTECIPARE

Chiunque può partecipare al BEEFRIENDS DAY ma nelle seguenti modalità:

 

1. chi ha già frequentato anche solo un corso o stage con noi nella sua vita la partecipazione sarà GRATUITA e lo sarà sempre.

2. chi non ha mai frequentato nessuno stage o corso con noi dovrà pagare l'entrata al prezzo di 20 € come contributo alle spese di organizzazione per tutta la giornata formativa.

3. è richiesta la prenotazione all'indirizzo e mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. [modulo di iscrizione scaricabile in fondo alla pagina].

 

N.B. - Eventuali vitto ed alloggio sono a carico del partecipante.


I RELATORI

I RELATORI

MARCO VALENTINI [PRESIDENTE BIOAPI / DOCENTE BEE-FRIENDLY CAMPUS]

PAOLO FONTANA [PRESIDENTE WBA ONLUS / ENTOMOLOGO]

MAURIZIO AGOSTINO [PRESIDENTE RETE HUMUS]

RINALDO AMOROSI [PRESIDENTE APICOLTORI ALTO LAZIO]

TIBERIO ROSCIONI [ISPETTORE BIOLOGICO / ENTE CERTIFICATORE CCPB]


CONSIGLI UTILI ALLO SVOLGIMENTO

CONSIGLI UTILI ALLO SVOLGIMENTO

Per un più facile svolgimento del meeting cosigliamo di prepararsi prima le domande da proporre durante la conferenza così da poter ricevere una risposta più completa e precisa. Inoltre sarà possibile portare e proporre il proprio miele da far assaggiare agli esperti di analisi sensoriale così da capirne le qualità ed eventuali difetti.


DOVE E QUANDO

DOVE E QUANDO

DOMENICA 18 NOVEMBRE 2018

presso CENTRO CONGRESSI "LA FORTEZZA"

VIA DEI MONTEFELTRO, 1 [parcheggio superiore centro commerciale Valtiberino]

SANSEPOLCRO [AR]

DALLE ORE 9 ALLE 18.30